Citynews

TriestePrima entra a far parte della famiglia Citynews e il network raggiunge quota 40!

Citynews spa aggiunge questo mese un’altra perla alla sua splendida collana di edizioni locali: TriestePrima.it. Con l’edizione giuliana Citynews porta a 40 il numero totale dei propri giornali locali online, affermandosi definitivamente come il network di informazione online più importante ed esteso del nostro Paese.

TriestePrima.it, ha già da tempo conquistato una posizione di vertice nel territorio d’appartenenza, registrando dati di traffico molto importanti: 245 mila visite e 346 mila pagine viste al mese, con una media di quasi 90 mila utenti unici mensili che portano la sua percentuale di penetrazione nella provincia di riferimento al 38%! Se aggiungiamo a questi dati gli oltre 8 mila Fan Facebook, è facile capire come la testata giuliana sia da considerare già un prodotto maturo e ben consolidato nel territorio, sia a livello di audience che di raccolta pubblicitaria. La testata triestina è la seconda in Friuli Venezia Giulia per il network Citynews, che con UdineToday raggiunge nella regione la cifra di 180 mila lettori unici al mese per un totale di oltre 650 mila pagine viste.

L’ingresso nella grande famiglia di Citynews renderà TriestePrima.it ancora più forte, sia in termini di sostegno commerciale sul mercato nazionale che di affiancamento sul piano delle risorse tecnologiche. Citynews offre dunque alla testata triestina un percorso di crescita che da sola non avrebbe potuto affrontare.

Come già avvenuto in passato per altri giornali entrati a far parte del network, come LeccePrima.it, AgrigentoNotizie.it, IlPiacenza.it, VeronaSera.it e RomagnaOggi.it e di recente BrindisiReport.it, il progetto TriestePrima.it non perderà identità e autonomia territoriale. Il rafforzamento che otterrà entrando nel network di Citynews offrirà invece importanti vantaggi ai lettori, e consentirà alla redazione triestina di migliorare l'informazione che fornisce ogni giorno. I lettori, ad esempio, potranno iscriversi al portale per ricevere ogni giorno le news dalla propria zona via email e commentarle, come avviene per tutte le altre testate Citynews.

Inoltre la piattaforma Citynews permette agli utenti di caricare contenuti come articoli, segnalazioni ed eventi. Il sito diventerà agevolmente navigabile da smartphone e tablet con una versione ottimizzata e sarà da subito inserito nella App Citynews per Android e iPhone con la quale è possibile leggere le notizie ed inviare video e foto al giornale.

Luca Lani, amministratore delegato di Citynews spa dichiara: “Siamo molto soddisfatti per come sta crescendo il progetto, e l’ingresso di TriestePrima rafforza in maniera decisa un cammino che porterà  Citynews a essere player di riferimento del settore; alcune delle nostre testate cittadine sono ormai da tempo stabilmente ai primi posti nelle classifiche di audience e in alcuni casi come LeccePrima, RomaToday, IlPiacenza, IlPescara e ForliToday raggiungono percentuali di penetrazione nel territorio di gran lunga superiori al 50%, surclassando competitor dalla tradizione decennale provenienti dalla carta stampata”.

*****************

Citynews è la start-up fondata nel 2010 da Luca Lani e Fernando Diana e ha tra i suoi soci alcuni fra i principali investitori italiani nel digitale. L’azienda ha sviluppato una piattaforma di informazione locale su Internet ed è presente in 40 tra le principali città italiane. Il network di Citynews registra 27,4 milioni di visite e 64 milioni di pagine viste al mese, conta oltre 346 mila iscritti, produce più di 800 news al giorno ed è ormai stabilmente nella Top 5 degli editori online a livello nazionale (dati Audiweb). Citynews rappresenta, inoltre, il più interessante esempio di citizen journalism in Italia; basti pensare che oltre il 15% delle notizie pubblicate ogni giorno nasce dalle segnalazioni degli utenti o viene arricchito grazie ai loro contributi.