Citynews

CityNews supera i dieci milioni di lettori e i trenta milioni di pagine viste mese

 

Roma- 29 Febbraio 2012- CityNews, network di informazione locale partecipativa, rafforza il suo status fra i player di riferimento del settore news in Italia, facendo registrare  oltre dieci milioni di visite al mese e trenta milioni di pagine viste.

La startup, fondata  da Luca Lani e Fernando Diana ad inizio 2010, in meno di due anni si piazza fra i primi otto nella speciale classifica relativa all’informazione su web Italiana (fonte Nielsen Dicembre 2011) lasciandosi alle spalle gruppi editoriali che operano sul web  con brand forti di una decennale presenza sulla carta stampata.

Luca Lani, amministratore delegato di CityNews srl dichiara – Il grande riscontro in termini di lettori è in linea con un progetto ambizioso che nel 2011 ha fatto registrare un incremento del 300% sull’anno precedente. La rete è ormai il mezzo di informazione di riferimento per i cittadini ed il divario con la carta stampata è destinato ad acuirsi in maniera esponenziale; la dinamicità e la velocità del web, e la diffusione degli smartphone e dei tablet riducono la distanza fra lettore e redattori, rendendo l’utente grazie alle proprie segnalazioni parte integrante del processo informativo.

Fernando Diana, cofounder e marketing business developer di CityNews srl dichiara – Il risultato ottenuto in questi primi due anni è senza dubbio confortante. Fondamentale dal punto di vista strategico è risultato il mix fra acquisizioni di importanti realtà, come LeccePrima e RomagnaOggi e l’affermarsi dei singoli brand locali in start up; a tal proposito basti pensare che ad oggi portali relativamente giovani come RomaToday o ilPiacenza sono già fra i principali player provinciali, con un’altissima percentuale di penetrazione sulla popolazione residente.

Citynews è una start-up fondata nel 2010 da Luca Lani e Fernando Diana ed ha tra i soci tre dei principali investitori  italiani nel digitale: Quantica Sgr e Micheli Associati e il gruppo Banzai. L’azienda sviluppa una piattaforma di informazione locale su internet ed ha  una presenza nelle principali città italiane. Il network di Citynews è basato sulla partecipazione dei cittadini e dei lettori alla produzione delle notizie in tutte le forme possibili